Cookie

Questo sito utilizza i COOKIE per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei COOKIE.
Per maggiori informazioni e su come rimuoverli consultare la nostra politica sui COOKIE.

Privacy Policy

domenica 18 marzo 2012

Crostata kiwi e avocado


Dolce verde ? Uhm...come si fa a preparare un dolce verde senza l'aiuto di coloranti e soprattutto con ingredienti da dolce ? Panico , io pensavo alla torta lievitata ma quella non è verde. Ma poi ho avuto un'illuminazione...che stordita , il kiwi e l'avocado sono frutti e sono verdi e si trovano nei pasticcini . Perlomeno il kiwi . L'avocado non mi sembra di averlo mai visto , ma ho voluto provare e devo dire che ci sta proprio bene !
Pero' non avevo nè kiwi nè avocado , o meglio ne avevo uno ma era già destinato ad un'altra preparazione che nemmeno per sogno avrei cambiato ! Cosi' ho chiesto a Rino...non è che gentilmente vai a prendere un avocado e un kiwi e già che ci sei dei pomodori secchi sott'olio ? Oggi è domenica e ho fatto la cliente rompi che va a fare la spesa...mi spiace per chi lavorava oggi ma almeno ho fatto numero...vi immaginate che noia stare tutto il giorno in cassa ad aspettare la chiusura .....o forse è stato peggio proprio perchè ho fatto numero.... Fatto sta che mi servivano e quindi.....ecco qua il dolcino verde salvo. Forse la mia crostata sarà diversa dalle altre , ma a furia di fare e rifare ho trovato la dose giusta . Aggiungo un cucchiaino di lievito per renderla piu' alta e un po' piu' morbida rispetto alla tradizionale . E poi monto a neve gli albumi anzichè sbattere le uova intere con lo zucchero . Trovo che con questi accorgimenti il risultato sia piu' gradevole e anche chi ha assaggiato la mia crostata la trova proprio buona.

 Ingredienti
300 gr farina bianca
150 gr zucchero
100 gr olio extravergine di oliva Dante
    2 uova
    1 limone
1 cucchiaino di lievito
sale q.b.
marmellata di limoni o arance ( facoltativa)
1 confezione di gelatina per dolci

per la crema pasticciera
1/2 l latte
4 tuorli
100 gr zucchero
  50 gr vaniglia

Esecuzione
Montate i tuorli con lo zucchero fino a quando il composto sarà gonfio . Aggiungete la farina alla quale avrete aggiunto il lievito e amalgamate . Versate l'olio extravergine e fatelo assaorbire . Montate a neve ferma con un pizzico di sale gli albumi e amalgamateli al composto . Finite di impastare velocemente con le mani e formate un panetto che lascerete riposare coperto nel frigorifero per almeno 30 minuti .
Trascorso il tempo stendete l'impasto con un mattarello ( io l'ho appoggiato su un foglio di carta forno che ho messo anche sopra  per stenderlo meglio senza che il mattarello si attaccasse all'impasto ) e adagiatelo in una tortiera ( ho usato la praticissima tortiera in silicone della Happyflex ) . Con i rebbi di una forchetta decorate il bordo.

Coprite la superficie con un foglio di carta forno sul quale verserete dei fagioli secchi ( che tengo sempre da parte per questo utilizzo) perchè non si alzi il centro della torta . Infornate a 180° per 20 minuti 


Lasciate raffreddare . Siccome volevo decorarla con kiwi e avocado e ricoprire il tutto con la gelatina , questa non si puo' utilizzare con certi tipi di frutta come  Ananas, Papaya, Fichi e Kiwi perchè contengono degli enzimi che agiscono rompendo i filamenti di gelatina in tanti frammenti, pregiudicandone la stabilità e compattezza , ho creato uno strato con la marmellata di arance amare......


sulla quale ho adagiato le fettine di kiwi.....

che ho ricoperto di crema pasticciera.....

ricoperta dalle fette di avocado.....

sulle quali ho versato la gelatina.....

con questa ricetta partecipo al contest


5 commenti:

  1. Che bella! Anche tu fai la frolla con l'olio? Io mai provato ma da ora in poi me tocca ;-)

    RispondiElimina
  2. si...ed è buona buona!! :-)))

    RispondiElimina
  3. ma sai che cercavo proprio la frolla con l'olio? la proverò di sicuro!
    e che spettacolo la crostata con avocado e kiwi! davvero particolare!

    RispondiElimina
  4. alle volte mi piace, la frolla morbida e lievitata, come la tua.. certo con l'olio immagino la leggerezza, ma il vero tocco è l'avocado: quanto mi piaceeeeee! Certe volte faccio pasto solo con lui, olio e sale. Una crostata è proprio una bella idea!

    RispondiElimina