Cookie

Questo sito utilizza i COOKIE per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei COOKIE.
Per maggiori informazioni e su come rimuoverli consultare la nostra politica sui COOKIE.

Privacy Policy

martedì 22 maggio 2012

Sfogliatina con asparagi e uovo di quaglia

Cena solitaria. Fame mica tanta .Voglia di cucinare...nemmeno l'ombra!! Gli asparagi son già cotti , apro il frigorifero in cerca di qualcosa di commestibile ed ecco cosa ho trovato....di sicuro con questa cena molto minimalista e lillipuziana non corro il rischio di avere incubi notturni e il mangiare sullo stomaco!!! Bè , mica sempre si ha voglia di spignattare....

Ingredienti
asparagi q.b.
1 rotolo di pasta sfoglia
uova di quaglia
pepe nero Tec-Al
olio extravergine di oliva Dante q.b.

Esecuzione
Tagliate la parte piu' legnosa degli asparagi e cuoceteli in un dito di acqua o a vapore .
Stendete la pasta sfoglia e ricavate dei rettangoli che andrete a riempire con gli asparagi e che chiuderete a caramella . Infornateli a 180° fino a quando saranno dorate .
In un pentolino antiaderente versate un filo di olio extravergine di oliva e sgusciatevi l'uovo. Fate cuocere brevemente , impiattate e spolverizzate con abbondante pepe nero

con questa ricetta partecipo al contest



4 commenti:

  1. peròòòòò...bella cenetta! eh si... a volte capita che non si ha proprio voglia di spignattare!!!
    ottima idea!
    abbracci

    RispondiElimina
  2. hai ragione mica sempre si ha voglia di cucinare... ma devo dire che la tua cena minimal è riuscita molto bene e gustosa!! vado ad aggiungere la tua ricetta... grazie mille!! un bacione, laura

    RispondiElimina
  3. Che presentazione splendida, anche se eri sola sola ...brava bisogna coccolarsi!
    ottimo piatto e un bacione!!!

    RispondiElimina
  4. grazie blogghine cuoche!!!! :-))

    RispondiElimina