Cookie

Questo sito utilizza i COOKIE per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei COOKIE.
Per maggiori informazioni e su come rimuoverli consultare la nostra politica sui COOKIE.

Privacy Policy

sabato 12 maggio 2012

Gli ingannevoli bignè....

 

Avete presente quei bellissimi trompe-l'oeil , cioè "inganna occhio" dove l'osservatore è convinto di guardare oggetti reali e tridimensionali mentre in realtà sono dipinti su una superficie bimensionale , tipo una finestra , una porta , un giardino , per dare l'idea di un'ambiente piu' vasto? Questa tecnica pittorica era utilizzata già nell'antica grecia e la ritroviamo poi in alcuni dipinti dei famosissimi pittori Mantegna, Bramante, Raffaello fino ai giorni nostri con il contemporaneo Julian Beever e i suoi disegni da marciapiede.
Bene , questo piatto è come se fosse un inganno...alla vista sembrano dei dolci bignè alla crema e invece hanno all'interno un curioso e gustoso ripieno di spinaci e ricotta con della morbida besciamella al posto della crema pasticcera....ecco a voi...l'inganno è servito !
La preparazione di questi insoliti bignè la trovate qui e con questo ingannevole piatto partecipo al contest

4 commenti:

  1. Ciao mi puoi scrivere la tua email per favore? Ti devo chiedere una cosa legata al contest Sguardo dolce sapore salato

    RispondiElimina
  2. ti ho scritto....attendo la tua domanda!! ciaoooo

    RispondiElimina
  3. Ciao! Mi farebbe molto piacere averti tra i partecipanti del mio nuovo contest : http://rossolampone.blogspot.it/2013/02/sapori-tra-le-righe-un-libro-una-ricetta.html.
    Ti aspetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. faro' il possibile perchè è proprio carino carino!!! ciao e grazie!!!

      Elimina