Cookie

Questo sito utilizza i COOKIE per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei COOKIE.
Per maggiori informazioni e su come rimuoverli consultare la nostra politica sui COOKIE.

Privacy Policy

lunedì 15 ottobre 2012

Pappardelle alla farina di castagne con panna e funghi



...E queste sono le pappardelle delle quali vi parlavo la volta scorsa  qui . Il condimento mi sembrava proprio scontato che fosse panna e funghi , che si legano bene con il  gusto rustico ma molto interessante della castagna....anche perchè funghi porcini e castagne sono fantastici prodotti tipicamente montani e boschivi...

Ingredienti
100 gr di farina di castagne
100 gr di farina bianca
    2 uova
un pizzico di sale
1 confezione di panna da cucina da 125 gr
funghi porcini secchi q.b.

Esecuzione
La spiegazione la troverete nel  post dei ravioli , fino alla fotografia numero 3...Ho diviso poi il panetto ottenuto a metà e con una parte ho preparato i ravioli e con l'altra le pappardelle .
Dalla sfoglia ottenuta , con l'apposita rotellina per le pappardelle , altro acquisto estivo , ho ricavato 200 gr di pasta che ho fatto cuocere in abbondante acqua salata e condito poi con panna e funghi porcini secchi fatti rinvenire in acqua e fatti cuocere insieme alla panna mentre la pasta cuoceva...

con questa ricetta partecipo ai contest





9 commenti:

  1. Ciao Antonella, questa ricetta cade proprio a fagiolo...ti va di partecipare al mio primissimo contest??? Vieni a dare una sbirciatina se ti va

    RispondiElimina
  2. un piatto classico quello della pappardella con i funghi, ma con la farina di castagne m'ispira ancor di più...apprezzatissimo!
    ciaoooooooooo
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provale Vale...sono buonissssime!!!ciaoooooo

      Elimina
  3. Aaaaargh! anche l'attrezzo per fare le reginette a mano, mi sventoli!?!?
    Questo piattino, proprio con le reginette ma di saraceno, mi ha fatto vincere il weekend per il contest del bagòss, té ma proprio UGUALE, reginette con fonduta di bagoss e funghi. Devo dire che per il marrone siamo in sintonia, questi sapori io liamo profondamente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Cinzia!!! ma dai che hai vinto con il bagoss!!! eh si...siamo proprio sulla stessa lunghezza d'onda!!! un bel duo intonato insomma...:-)))

      Elimina
  4. il condimento è comune si, ma la farina di castagne nelle pappardelle, affatto! da provare, grazie Antonella!

    RispondiElimina
  5. Bellissimo colore con la farina di castagne...le variazioni fanno sempre piacere perchè si possono apprezzare nuovi gusti per piatti tradizionali.
    Anche la foto mi piace, io adoro il macro, mi piace che si vedano tutti i dettagli..good!

    RispondiElimina