Cookie

Questo sito utilizza i COOKIE per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei COOKIE.
Per maggiori informazioni e su come rimuoverli consultare la nostra politica sui COOKIE.

Privacy Policy

sabato 6 ottobre 2012

Stelle alpine al cioccolato su fonduta di formaggio


Mese nuovo, colore nuovo! E questa volta Cinzia e Valentina sono state veramente clementi! Si, perchè ci hanno proposto il colore classico autunnale cioè il MARRONE , anche se l'autunno gioca su una gamma di colori fantastici che lasciano senza fiato! Come si fa a non rimanere a bocca aperta e stupiti , davanti ai colori che passano dal giallo, all'arancione scuro, al verde muschio ,al marrone,  al bordeaux ....Mi ricordo che andando in Valtellina in questo periodo, si percorreva la strada in valle sulla quale a destra e a sinistra scendeva una tavolozza unica di questi colori ! Da lasciare veramente a bocca aperta tanto erano belli. E la testa continuava a ruotare da destra a sinistra perchè gli occhi non volevano perdere nemmeno una sfumatura . Una meraviglia della natura! Non per niente i  pittori  Caravaggio con il suo Canestro di frutta  e l'Arcimboldo con il viso che riproduce i prodotti e i colori titpici di questa stagione, e il grande musicista Vivaldi , che con la sua musica ci fa "sentire" e vivere nel cuore l'Autunno, ci hanno lasciato le loro fantastiche opere ! E ad essere piu' precisi, sono stati cosi ispirati dai colori e dalla bellezza della natura tanto da dedicare ad ogni stagione un capolavoro per gli occhi e per le orecchie , dipingendo e componendo appunto Le Quattro stagioni....
E ora veniamo a questo piatto....ho trovato questo formato di pasta veramente curioso, dal colore decisamente autunnale e dal gusto cioccolatoso ! Quindi la Stella alpina non poteva che finire su un letto di fonduta di formaggio di montagna...Un accostamento un po' azzardato,come è azzardato il gusto della pasta del resto, ma con l'uso ben calibrato degli ingredienti il successo è assicurato!

Ingredienti
50 gr di Pasta al cioccolato formato "Stella alpina"
Toma alpigiana ( o formaggio tipo Casera o Fontina ....) q.b.
Grana grattugiato q.b.
Pepe nero di Tec-Al q.b.
latte q.b.

Esecuzione
Mettete a bollire una pentola di acqua, salatela e versate la pasta. Fate cuocere per il tempo riportato sulla confezione. Nel frattempo preparate la fonduta di formaggio facedolo sciogliere in un padellino antiaderente con un po' di latte. Dovrete ottenere una crema morbida e leggermente densa. Aggiungete  pepe nero a piacere.
Scolate la pasta e adagiatela sul letto di fonduta...

con questa ricetta partecipo al contest

3 commenti:

  1. Ma questo piatto è davvero "montano", mi piace un sacco, dalle forme ai sapori!
    un abbraccio Anto e buon we,
    Vale

    RispondiElimina
  2. mmmmh! sai che ho provato a confezionarla io, la apsta col cacao, ma una volta m'è andata bene, la seconda invece ho fatto cilecca, mi sa che è meglio se la compro.. buone queste stelline!!

    RispondiElimina