Cookie

Questo sito utilizza i COOKIE per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei COOKIE.
Per maggiori informazioni e su come rimuoverli consultare la nostra politica sui COOKIE.

Privacy Policy

domenica 3 febbraio 2013

Frittata di albumi con verdure e....


....tutto quello che vi è avanzato e siete stufi di fare la solita torta salata , o appena acquistati e volete utilizzare per fare una frittata diversa dal solito!
Avendo fatto non so quanta crema pasticcera per non so quanti cannoncini per il fratello e cognata golosi (che hanno affermato che da quando hanno mangiato i miei non piacciono piu' quelli della pasticceria...
uaooo come gongolo!!!)...ho avanzato un sacco di albumi che è un vero peccato buttare. Quindi per non fare le solite meringhe o il ciambellone , che ho fatto ultimamente ma che non ho fatto in tempo fotografare , ho rivisitato un attimo la ricetta della frittata bianca ai formaggi....perchè questa volta di avanzi ne avevo un bel po'....carote che si stavano quasi rammollendo,una mezza verza reduce da una lasagna,che postero' se non mi dimentico,cipolla e un indefinito numero di fondi di formaggio....una superfrittata bella ricca,colorata e saporitissima!
Non ho indicato le dosi,anche perchè gli ingredienti,essendo da riciclo,non sono stata a pesarli!
La mia è solo da esempio,perchè è adattabile a qualsiasi altro ingrediente...voi aprite il frigorifero e scatenate la fantasia!

Ingredienti
albumi,carote,cipolla,verza,grana grattugiato,scamorza,formaggio latteria,scamorza affumicata,olio extravergine di oliva Dante con vitamina D,1 cucchiaino di bicarbonato.

Esecuzione
Sbattete leggermente con una frusta gli albumi per "rompere" la collosità e la densità del composto,ma non a neve!
Fate cuocere le verdure tagliate a dadini in una padella con un filo di olio extravergine di oliva.Tagliate a dadini i formaggi.
Aggiungete questi ingredienti agli albumi,aggiustate di sale e fate cuocere e dorare da entrambi i lati .
Io ho utilizzato una padella doppia per frittate,quelle che si girano sottosopra,senza fare troppi colpi di polso,rovesciamenti con coperchi e chissà quali altre evoluzioni,con il rischio di vedere la frittata spiaccicata per terra!Il risultato è questo....una gonfissima frittata bianca.


con questa ricetta partecipo al contest

2 commenti:

  1. o cavolo, ti è venuta gonfissima!!
    grazie per la ricetta!

    RispondiElimina