Cookie

Questo sito utilizza i COOKIE per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei COOKIE.
Per maggiori informazioni e su come rimuoverli consultare la nostra politica sui COOKIE.

Privacy Policy

giovedì 25 aprile 2013

Sfoglia con verza,zucca e cavolfiore


Non mi sembra vero! Oggi sono finalmente libera di dedicarmi al mio blog....fuori finalmente c'è il sole,ma siccome son qua da sola e non nessuna voglia di fare una gita fuori porta e beccarmi il traffico del rientro,sto comodamente seduta davanti al pc a sistemarmi le mie foto e le mie ricette....si,perchè mi sono resa conto che ho un'infinità di piatti fotografati e archiviati,post mezzi abbozzati,post con solo le foto,foto ancora da scaricare....insomma un disastro,e se non ne approfitto oggi e nel fine settimana rischio di trascinarmi un sacco di cose o di perderle per strada!
Certamente potrei fare una miliardata di altre cose,tipo svuotare l'armadio,fare il cambio di stagione,lavare gli indumenti pesanti....ma proprio oggi non ne ho voglia!
Già dovro' interrompere per andare a vedere a che punto è la mia pasta fillo....si mi sono buttata a farla io, e siccome è la prima volta non so quale sarà il risultato!
Ma ora veniamo a questa ricetta,che era qua in coda,in attesa di essere riesumata ahahaha....
Un piatto un po' del riciclo,ma se tutti i ricicli sono cosi gustosi ed apprezzati bè,bisogna riciclare piu' spesso!
Un modo un po' diverso per propinare...ooppsss....proporre la verza e il cavolfiore,che non sono poi proprio apprezzati da tutti e il piu' delle volte si evita di cucinarli anche per l'odore che spargono per casa!
Cosi,avendo della sfoglia presa perchè non si sa mai,e appunto gli altri ingredienti,per fare prima e renderli piu' appetibili li ho proposti in questa maniera.
E chissà come mai,quando una cucina una torta salata o una sfoglia,è sempre una "festa"!!

Ingredienti
2 rotoli di pasta sfoglia
zucca,cavolfiore,verza q.b.
olio extravergine d'oliva
salsa di pomodoro q.b.
pepe nero Tec-Al

Esecuzione
Stufate la zucca in una padella antiaderente con un filo di olio.Procedete in questo modo anche con la verza,tagliata a listarelle.Lessate i cavolfiori in poca acqua.
Stendete un rotolo di pasta sfoglia nella teglia,versate un po' di salsa di pomodoro e ricoprite la superficie.
Aggiungete a strati la verza,la zucca e i cavolfiori,un altro po' di pomodoro,una macinata di pepe e richiudete con l'altro rotolo di pasta sfoglia.
Ripiegate i bordi sigillandoli bene,con uno stuzzicadenti bucherellate la superficie e infornate a 180° per 20 minuti o fino a quando la superficie sarà dorata.

Buon appetito!!

2 commenti:

  1. Cara Antonella, il piatto dev'essere molto buono, ma so che io non lo mangerò mai: non mi piace la verza, mi piace ancora meno il cavolfiore e la zucca non è che mi fa impazzire! Ma che ti scrivo a fare, ti chiederai? Per starti vicina! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha!!!!prova con altre verdure allora!!!

      Elimina