Cookie

Questo sito utilizza i COOKIE per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei COOKIE.
Per maggiori informazioni e su come rimuoverli consultare la nostra politica sui COOKIE.

Privacy Policy

sabato 22 dicembre 2012

"Zenzi",stelline,alberelli,bastoncini,frolle,cuori....per un dolcissimo Natale!



Prima di fare la fine delle casette di panpepato che ho preparato lo scorso Natale e mi sono dimenticata di pubblicare....ecco che in pieno fermento culinario, cosi' fitto che mi sono scritta su un biglietto quello che devo preparare e cucinare...mi prendo una pausa per postare i miei biscottini. Tutto è nato da... cosa regalo ai colleghi quest'anno?. Lo scorso anno avevo fatto i panettoncini, che erano stati apprezzatissimi,ma quest'anno proprio non ho avuto il tempo e volevo fare qualche cosa di nuovo. Cosi' ho detto...quest'anno biscotti! Ma forse avrei fatto prima a fare il panettone,eh si, perchè non è che ho preparato un solo tipo di biscotti ma ben 4 tipi di impasti differenti e un croccante! Giusto per complicarmi la vita no?!
Poi mi sono lasciata conquistare dalle foto e ricette di alcune amiche blogger che mi hanno ispirata e cosi mi sono persa tra impasti,formine e glasse....alle 01.40 di mattina ero ancora alzata ad aspettare che si rassodasse la glassa ,poi ho preparato i sacchettini e la sveglia è suonata alle 5....ho dormito solo due ore ma che soddisfazione vedere i miei primi biscottini decorati e la gioia dei colleghi quando hanno visto sulle scrivanie il sacchettino pieno di dolcetti. Ad essere sincera mi sentivo un po' stile Befana,al buio,depositare alla chetichella tutto quanto con il timore di essere scoperta ....pero' mi sono sentita cosi' buona!!
Questa è la mia produzione....150 biscottini circa...che ho dovuto nascondere dagli assalti di chi so io,che è stato cacciato dalla cucina mentre li decoravo!


Per questi biscotti di frolla mi sono ispirata alla forma dei biscotti di Patrizia De Angelis che trovate a pag. 48/49 della nostra nuova rivista . Per l'impasto ho usato la mia ricetta tradizionale supercollaudata per fare piu' veloce,e infatti,come potete vedere dalla fotografia,i suoi sono molto piu' perfetti,ma i miei comunque sono altrettanto buoni!

Ingredienti
300 gr di farina
150 gr di zucchero
100 gr di olio (extravergine di oliva o di semi)
   2 uova
buccia grattugiata di un limone
   1 cucchiaino di lievito
   1 pizzico di sale
marmellata ai frutti di bosco q.b.

Esecuzione
Mescolate la farina con lo zucchero e il lievito.Aggiungete poco alla volta l'olio,sgusciate le uova , il sale,la buccia del limone e impastate velocemente senza scaldare troppo l'impasto. Formate un panetto (foto 1) che lascerete riposare per 30 minuti in frigorifero,coperto da pellicola trasparente.
Stendete la pasta e con l'aiuto di una tazzina da caffè formate 20 cerchi. Dieci li lascerete interi,mentre gli altri 10,con l'aiuto di uno stampino piu' piccolo, io ho usato levatorsoli a cuore in acciaio inox di  GP&me , li andrete a decorare creando un foro al centro (foto 2) . Depositate una piccola quantità di marmellata al centro del cerchio intero e sovrapponete quello con la decorazione,schiacciando leggermente i bordi con il dito, e sigillando delicatamente con i rebbi di una forchetta (foto 3) . Cuocete i biscotti a 200° per 15 minuti o fino a quando saranno leggermente dorati . Con la pasta avanzata ho ricavato tanti cuoricini che ho cotto separatamente dagli altri e a forno spento,utilizzando il calore della precedente infornata,altrimenti si sarebbero bruciati (foto 5).

                                                
Per realizzare questi deliziosi alberelli e i bastoncini sotto,ho utilizzato la ricetta della mia amica Dauly,
apportando qualche modifica ,che ho scritto in rosso...

Ingredienti
300 gr di farina 00
100 gr di zucchero
120 gr di panna fresca
     1 uovo
mezza bustina di lievito
scorza grattuggiata di limone e arancia (bustina di vanillina....avevo finito il limone!)
cannella e zenzero in polvere (io anche noce moscata e chiodi di garofano in polvere)
un pizzico di sale

Esecuzione
Impastate gli ingredienti (foto 1 e 2),  formate una palla (foto 3) e fatela riposare in frigorifero per 1 ora, stendetela, formate i biscotti con le forme desiderate e cuoceteli  a 180° per 10-15 minuti ( consiglio di mettere 100gr di panna e valutare di aggiungere i restanti 20 se l'impasto è troppo sodo)

Ingredienti
150 gr di farina00
100 gr di farina 2 o semintegrale (io di segale )
120 gr di zucchero
  80 gr di acqua
  80 gr di olio di semi
100 gr di cornflakes al cioccolato (io integrali)
    2 cucchiaini di lievito
sale q.b.

Esecuzione
Impastate gli ingredienti, stendete la pasta e unite i cornflakes, impastate per inglobarli perfettamente.
Alcuni si sbricioleranno altri rimarranno integri . Formate i biscotti e cuoceteli sulla teglia coperta da cartaforno a 180° per 10-15 minuti.Il sapore rustico dato dalla farina di segale è fantastico!


Per questi invece ho utilizzato la mia ricetta collaudata delle casette di panpepato dello scorso anno che trovate qui , e con questo impasto ho realizzato tutto quello che vedete nella fotografia....E' davvero divertente preparare questi biscotti! Vi assicuro che si impiega piu' tempo ad elencare ingredienti e modalità che a prepararli. E poi quando si decorano con la glassa è veramente una gioia,vedere che dall'impasto monocromatico,prende vita una forma dai colori allegri che fanno festa....

Bene,la mia dolce carrellata di biscotti è tutta qua...non mi resta che augurarvi un sereno Natale e un nuovo anno davvero migliore!

Nessun commento:

Posta un commento