Cookie

Questo sito utilizza i COOKIE per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei COOKIE.
Per maggiori informazioni e su come rimuoverli consultare la nostra politica sui COOKIE.

Privacy Policy

lunedì 9 maggio 2011

Spiedini di polpettine speziate

Che profumo di spezie oggi in cucina!! Sembra di essere in un mercato di Marrakech ! Sembra laboriosa ma proprio non lo è. E il gusto delle spezie ben i mescola con le verdure grigliate.

Ingredienti:
    1  cucchiaino di : origano , cumino, curry, zenzero
    1  cucchiaio di miele (acacia o millefoglie)
    1  cucchiaio di olio extravergine di oliva
    1  melanzana lunga violetta
250  gr carne trita (si ottengono 30 polpettine)
  4/5 zucchine
  4/5 patate
  10 pomodorini ciliegia
Insaporitore per patate fritte e arrosti

Esecuzione:
Con il miele, olio, curry, origano, cumino e zenzero preparare una salsina che lascerete riposare mentre procedete con la ricetta. La consistenza deve essere pastosa per aderire bene alle polettine.
Tagliare le melanzane a fette alte due dita circa. Tagliarle in quadrotti e lasciarle scolare in uno scolapasta  con un pizzico di sale, per far si che perdano il gusto amarognolo, per una mezz'oretta. Nel frattempo tagliare a rondelle alte un dito, le zucchine. Ungere leggermente la griglia con un filo di olio extravergine d'oliva. Grigliarle da entrambi i lati.
Pelare le patate e tagliarle a tocchetti grossi piu' o meno come le zucchine. Metterle in una ciotola e irrorare con un filo di olio extravergine di oliva e una spruzzata di Insaporitore per patate e arrosti. Mescolare e grigliarle su tutti i lati.
A questo punto scolare e sciaquare le melanzane. Metterle in una ciotola e irrorare leggermente con un filo di olio extravergine di oliva. Grigliarle da tutti i lati.
Con la carne trita formare delle polpettine che andremo a intingere nella salsa preparata precedentemente. Devono essere coperte su tutti i lati. Cuocerle in una padella antiaderente. Dovranno dorare su tutta la superficie. Durante la cottura si sprigioneranno dei profumi speziati e la presenza del miele le farà caramellare.
Toglierle dalla padella e adagiarle delicatamente su un piatto. Nella stessa padella, cuocere i pomodorini tagliati a metà o lasciati interi, dipende dalla grandezza, per qualche minuto. Assorbiranno il profumo speziato delle polpette appena cotte!
Procedere con la preparazione degli spiedini, alternando una rondella di zucchina, una polpetta, un pezzo di patata, la melanzana, un pomodorino e un'altra polpetta. La sequenza degli ingredienti è assolutamente a piacere !

Se non avete tempo o voglia di preparare gli spiedini, impiattare le polpettine semplicemente sul piatto con il contorno delle verdure grigliate.
In entrambi i casi si otterrà un piatto dai profumi speziati che vi farä immaginare di essere in un souk! 

3 commenti:

  1. Questi sono davvero invitanti! e brava Antonella!

    p.s. sai che ho capito ora che il messaggio che mi hai lasciato sul blog era il tuo!!!...sarò scema? si!


    A prè!Barbara

    RispondiElimina
  2. ahaha!!! grazie carissima! in effetti sono gustosissimi con quel gusto cosi...orientale....
    :-))

    RispondiElimina
  3. Wow!!! Questi sono fantastici!

    RispondiElimina