Cookie

Questo sito utilizza i COOKIE per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei COOKIE.
Per maggiori informazioni e su come rimuoverli consultare la nostra politica sui COOKIE.

Privacy Policy

mercoledì 31 luglio 2013

Insalata bianca...come le notti dei Girasoli....


...Non mi ricordavo piu' che la vita di mamma di una creatura di quasi 10 mesi fosse cosi impianificabile,
improvvisabile, imprevedibile,"faticosa"....bisogna coordinare e usare delle strategie intelligenti,se non si vuole essere colte da crisi di panico per inadeguatezza, o lasciare tutto al caso, se si ha un carattere che si adatta ad ogni situazione. Se una ha un po' dell'una e dell'altra "doti"..allora cerca di arrabattarsi e fare le cose nel migliore dei modi,cercando di incastrare tutto quanto come in un puzzle.
Quindi ci si puo' trovare,mentre la creatura dorme,a pulire la casa,senza magari passare il rumoroso aspirapolvere,ma pulendo il bagno,facendo la polvere,riordinare fino alla prossimo lancio di giochi e pelouche...oppure a riordinare la cucina,lavare,affettare,tagliare la verdura,come nel mio caso....o magari andare in bagno,farsi una doccia, tingersi i capelli,dipingersi le unghie,farsi una ceretta o spaparanzarsi sul divano....il tutto con il rischio che la legge di Murphy faccia capolino non appena ci siamo sedute sul w.c.,siamo entrate nella doccia,ci siamo dipinte la prima unghia,ci siamo sedute sul divano per rilassarci un pochino ecc...ecc...ecc...

La creatura in questione non è la mia bambina,ma la mia nipotina,figlia del mio fratellino piu' piccolo....si,di 41 anni ma sempre fratellino rimane, che mi è stata affidata per il fine settimana,da venerdi a domenica,visto che già una volta lo avevano fatto,ed evidentemente ho superato il periodo di prova!!
Cosi, questo fine settimana abbiamo bissato l'esperienza....Lorenzo ed Elena che portano la piccola Alyssa a casa nostra,mentre io sono al lavoro e quando ritorno a casa vedo la casa invasa da giochi,lettino da campeggio,borse con pappe varie,biberon,ciucci,disinfettanti,latte,salvagente per la piscina,fluoro,vitamine....
il frigo e freezer con le altre cose per la pappa,patelli e una bionda creatura assonnata col ciuccio in bocca in braccio allo zio....Si era appena svegliata,dopo che aveva dormito piu' di due ore sul suo pancione morbidoso....eh piangeva quando la mettevo nel lettino....ecco,mo' me la vizia!!

Con lo sguardo vedo la mia casa momentaneamente trasformata,tornata indietro nel tempo,a quando 20 anni fa,queste cose e gesti erano presenti nella nostra quotidianità....

Leggo il promemoria che Elena mi ha scritto,eh si,se no chi si ricorda gli orari della nanna,della pappa,della vitamina ecc...ecc...Ed ecco che comincia l'avventura,pronti via...lo yogurt per merenda,zio fai la foto che la spediamo....sciack,foto col cellulare,invio ai genitori che non aspettano altro che gli aggiornamenti arrivino ad ogni gesto della loro creatura cosi lontana...e il rituale si ripete con dovizia di foto e dettagliate descrizioni ad ogni cambio,bagnetto,pappa serale,latte serale ecc...

Vieni che è l'ora del bagnettoooo...con 37 gradi povera piccola è in un bagno di sudore...metto il catino nella doccia,lo riempio di acqua tiepida,chiudo i vetri della docia e...sciaaack...sciaaaak...splaaaashhh...con le manine alza schizzi di acqua che fanno impallidire la Cascata delle Marmore  o quelle del Niagara, ma è tutto sotto controllo,nemmeno una goccia di acqua furori dalla doccia e lei che si diverte un sacco!! e mentre preparo la pappa, la metto nel lavandino della cucina cosi mi guarda mentre traffico con pentolini,brodo e crema di riso...e mangia anche li dentro,cosi è tutto sotto controllo...e uno va a prendere il seggiolone...mah...questo modo spartano è comunque efficace...lei si diverte,io riesco a darle tutta la pappa....non chiamate il telefono azzurro...è stata benissssimo!!!!

Ed ecco che dopo la pappa giochi e coccole arriva l'ora del latte...e poi la nanna...bacino, ciuccio, coccole mentre le canto la Ninna nanna di Bhrams ed ecco che chiude gli occhietti e nemmeno dopo cinque minuti è già con Morfeo....sono le 20.45 e ci accingiamo a mangiare l'insalata che ho preparato...ed ecco che arriva Murphy....qualche boccone ,colpo di tosse,perde il ciuccio e a turno ci si alza...dannata tosse...se non fosse per quella,avrebbe dormito fino al mattino!
La prima notte passa abbastanza bene ma la seconda.....povera...una tosse che sembrava avesse fumato il piu' grande toscano al mondo.....in pratica,dopo che a turno ci siamo alzati,cambiato cacca puzzolosa...alle 5.15 di mattina la porto nel lettone...Rino che dorme come se niente fosse,lei che si accorge di un braccio peloso che forse le ricorda quello del suo papi comincia col ditino a trapanare il gomito e con le gambe e braccia una di qua e una di là....non stava ferma un attimo... ahaha. Poi Rino si mette su un fianco per paura di schiacciarla,io sull'altro e lei diventa la padrona del lettone e finalmente riesce a trovare un po' di pace!
E cosi la giornata prosegue tra colazione,pranzo,nanna,bagnetto e viaggio di ritorno verso casa.....per la grande gioia dei genitori,che mi sa,invece di rilassarsi,continuavano a pensare e ad aspettare sms e foto chiedendosi...ma sta bene,ha mangiato,chissà cosa starà facendo ecc..ecc...ahahahaah

Bè....anche se è stata un po' trafficosa questa volta,per via della tosse,mica perchè è agitata lei,sono contentissima e aspetto la prossima chiamata come aiutante!!

E questa è la fresca insalata che abbiamo mangiato alle 20.45, di corsa, insieme al solito Murphy!!!

Ingredienti
Cavolo verza,finocchi,cipolla,uova sode,frutta secca (noci,nocciole,pinoli,mandorle), pomodorini ciliegia,basilico,olio extravergine d'oliva,aceto balsamico.

Esecuzione
Lavate e tagliate a fettine sottili la verdura,fate rassodare le uova e tagliatele a fette.Sgusciate la frutta secca,fate tostare i pinoli.Condite con olio extravergine d'oliva e aceto balsamico.  Impiattate secondo la vostra fantasia....

con questo semplicissimo e fresco piatto partecipo ai contest



p.s......eh si...ti riempiono proprio la vita.....

5 commenti:

  1. Mi fai ridere quando ci racconti le giornate con la tua nipotina. Meno male che erano solo un paio di giorni, ma pienissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. volevo vedere te al nostro posto....ahahah....

      Elimina
  2. Grazie mille, ricetta inserita!!! In bocca al lupo... Martina

    RispondiElimina
  3. ahahahahhahahah ho le lacrime dal ridereeeeeee...ahahahahhahahah e detto fra noi non ti invidio per niente!!! l'insalata sarà stata di conforto sicuramente!!!

    RispondiElimina
  4. uè cosa ridiiiii????!!!! ahahah....baci

    RispondiElimina